1. Inicio
  2. SOCIAL SCIENCE / Essays
  3. Trattato della vita elegante

Trattato della vita elegante Honoré de Balzac

Trattato della vita elegante

$7.99

Medios de pago

    Trattato della vita elegante

    Editorial: Piano B edizioni

    Idioma: Italiano

    ISBN: 9788899271190

    Formatos: ePub (Sin DRM)

    Compatibles con: Windows, Mac, iOS, Android & eReaders

    $7.99

    Medios de pago
      Trattato della vita elegante Honoré de Balzac

      Trattato della vita elegante

      $7.99

      Medios de pago

        Trattato della vita elegante

        Editorial: Piano B edizioni

        Idioma: Italiano

        ISBN: 9788899271190

        Formatos: ePub (Sin DRM)

        Compatibles con: Windows, Mac, iOS, Android & eReaders

        $7.99

        Medios de pago
          Sinopsis
          Torna nelle librerie italiane il libro incompiuto di Balzac sull’eleganza.Per essere alla moda bisogna essere riposati, senza essere passati dal lavoro; altrimenti vincere una quaterna, essere figlio di un milionario, o un principe.Così Honoré de Balzac, padre del realismo e del romanzo francese, svela nel "Trattato della vita elegante" (1830), la sua natura di dandy, di amante del bello e di cultore delle apparenze e della raffinatezza.Lo stile, la mondanità, le norme sociali, il lavoro e il denaro, la grazia e i capricci passano sotto il piglio da acuto sociologo di Balzac, che in questo libro frizzante si diverte a spiazzare e provocare il lettore – che non potrà non restare stupito – con la sua ironia e le sue sagaci osservazioni sulla società.Un saggio deliziosamente pungente e mondano in cui la moda si fa pretesto per una critica sottile della società, che dalle etichette e dalle apparenze si lascia ancora oggi drasticamente influenzare.Per essere alla moda bisogna essere riposati, senza essere passati dal lavoro; altrimenti vincere una quaterna, essere figlio di un milionario, o un principe.A cura di Alex Pietrogiacomi e con i disegni di Massimiliano Mocchia di Coggiola
          Acerca de Honoré de Balzac

          Honoré de Balzac (Tours, 1799-París, 1850) es uno de los novelistas más relevantes de la primera mitad del siglo XIX francés. Trabajador incansable y escritor prolífico por excelencia, elaboró un ciclo de varias decenas de novelas agrupadas bajo el título de La comedia humana, con la intención de reflejar y describir en detalle la sociedad de su tiempo. De su enorme obra destacamos La piel de zapa (1831), El médico de aldea (1833), Eugénie Grandet (1833), Papá Goriot (1834), César Birotteau (1837) o Las ilusiones perdidas (1837-1843).

          ×

          Dispositivos de lectura compatibles

          Descarga gratis la aplicación de lectura necesaria para PC o dispositivos móviles.
          Verifica si tu eReader es compatible con Bajalibros